Eventi & Mostre in Urbino e Provincia

Giovani artisti emergenti nello Spazio K

Nella Grande Cucina dei Sotterranei del Palazzo Ducale, che dal 2017 ha assunto il nome di Spazio K, continuano le mostre dedicate ai giovani artisti emergenti. Un’occasione per farsi conoscere sia nel panorama artistico contemporaneo, sia al grande pubblico. Ogni anno verrà scelto un tema e un curatore che a sua volta selezionerà 6 o 7 artisti che esporranno le proprie opere. Quest’anno il curatore scelto è il professore Umberto Palestini, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Urbino. (Periodo da definire)

CONTINUA A LEGGERE


Giovani artisti emergenti nello Spazio K

Nella Grande Cucina dei Sotterranei del Palazzo Ducale, che dal 2017 ha assunto il nome di Spazio K, continuano le mostre dedicate ai giovani artisti emergenti. Un’occasione per farsi conoscere sia nel panorama artistico contemporaneo, sia al grande pubblico. Ogni anno verrà scelto un tema e un curatore che a sua volta selezionerà 6 o 7 artisti che esporranno le proprie opere. Quest’anno il curatore scelto è il professore Umberto Palestini, Direttore dell’Accademia di Belle Arti di Urbino. (Periodo da definire)


Giovanni Santi e la corte di Urbino

L’esposizione traccerà uno spaccato dell’attività pittorica del padre di Raffaello, legata alla committenza ducale e della città. Nell’ambito della mostra verrà ricostruito il famoso tempietto delle Muse che la critica assegna al Santi e che era parte integrante del Palazzo Ducale di Federico da Montefeltro, un unicum insieme alla Cappella del Perdono e allo Studiolo. Curatori dell’evento saranno gli studiosi Alessandro Marchi e Rosaria Valazzi. (Autunno 2018 - Periodo da definire)

CONTINUA A LEGGERE


Giovanni Santi e la corte di Urbino

L’esposizione traccerà uno spaccato dell’attività pittorica del padre di Raffaello, legata alla committenza ducale e della città. Nell’ambito della mostra verrà ricostruito il famoso tempietto delle Muse che la critica assegna al Santi e che era parte integrante del Palazzo Ducale di Federico da Montefeltro, un unicum insieme alla Cappella del Perdono e allo Studiolo. Curatori dell’evento saranno gli studiosi Alessandro Marchi e Rosaria Valazzi. (Autunno 2018 - Periodo da definire)


Candele a Candelara

24-25 novembre e 1-2, 8-9, 15-16 dicembre
15° edizione della prima e unica festa italiana dedicata alle fiammelle di cera che si svolgerà nell’antico Borgo medievale dal 24 novembre al 16 dicembre. Con due spegnimenti della luce elettrica, il paese sarà rischiarato dalla sola luce delle candele.

Più famosa e popolare che mai, Candele a Candelara, è diventata ormai un must dell’inverno; il primo mercatino natalizio italiano dedicato alle candele.
Sarà possibile assistere dal vivo alla preparazione di candele, rigorosamente di cera d’api, come avveniva nel Medioevo.
Una festa che per la sua ambientazione e atmosfera unica si contende il primato di consensi con i più blasonati e famosi mercatini del nord Italia.
Tutti i giorni sfileranno per le vie del Borgo i personaggi legati alla tradizione del Presepe vivente.
Anche quest’anno sarà attiva l'Officina di Babbo Natale con i suoi laboratori dove i bambini potranno lavorare con diversi materiali (creta, cera, carta, legno) e realizzare addobbi e figure legate al Natale. I bambini potranno incontrare Babbo Natale, fare una foto e consegnare direttamente una letterina con espressi i propri desideri.

Saranno presenti due grandi strutture riscaldate con i piatti della tradizione locale.

CONTINUA A LEGGERE


Candele a Candelara

24-25 novembre e 1-2, 8-9, 15-16 dicembre
15° edizione della prima e unica festa italiana dedicata alle fiammelle di cera che si svolgerà nell’antico Borgo medievale dal 24 novembre al 16 dicembre. Con due spegnimenti della luce elettrica, il paese sarà rischiarato dalla sola luce delle candele.

Più famosa e popolare che mai, Candele a Candelara, è diventata ormai un must dell’inverno; il primo mercatino natalizio italiano dedicato alle candele.
Sarà possibile assistere dal vivo alla preparazione di candele, rigorosamente di cera d’api, come avveniva nel Medioevo.
Una festa che per la sua ambientazione e atmosfera unica si contende il primato di consensi con i più blasonati e famosi mercatini del nord Italia.
Tutti i giorni sfileranno per le vie del Borgo i personaggi legati alla tradizione del Presepe vivente.
Anche quest’anno sarà attiva l'Officina di Babbo Natale con i suoi laboratori dove i bambini potranno lavorare con diversi materiali (creta, cera, carta, legno) e realizzare addobbi e figure legate al Natale. I bambini potranno incontrare Babbo Natale, fare una foto e consegnare direttamente una letterina con espressi i propri desideri.

Saranno presenti due grandi strutture riscaldate con i piatti della tradizione locale.


Il Natale che non ti aspetti

"Il Natale che non ti aspetti" è un brand che unisce diverse manifestazioni natalizie della provincia di Pesaro e Urbino.
Mercatini, luminarie, atmosfere mozzafiato e personaggi animati saranno i protagonisti che vi accompagneranno tra borghi e castelli alla scoperta di tradizioni e paesaggi tipici del centro Italia.   

Eccone alcuni esempi:

FRONTONE: Nel Castello di Babbo Natale 
25 novembre, 2 – 8 – 9 – 16 dicembre 2018 

MOMBAROCCIO: Natale  a Mombaroccio 
24 – 25 novembre, 1 – 2 – 8 – 9 dicembre 2018      

CAGLI, località PARAVENTO: Le Terre del Catria vivono il Presepe 
26 dicembre 2018 

FERMIGNANO: Natale da vivere a Fermignano 
8-9-15-16-22-23-24-31 dicembre 2018, 6 gennaio 2019 

MERCATELLO SUL METAURO: Natale a Mercatello 
8 – 15 – 16 dicembre 2018    

MONDOLFO: Il Natale più Bello nel Borgo più Bello 
9 e 16 dicembre 2018   

MONTECCHIO DI VALLEFOGLIA: Natale a Montecchio-Armonie e Sapori Natalizi 
8-9-15-16-24 dicembre 2018 

SANT’IPPOLITO: Natale InCanto 
15 dicembre 2018 

CONTINUA A LEGGERE


Il Natale che non ti aspetti

"Il Natale che non ti aspetti" è un brand che unisce diverse manifestazioni natalizie della provincia di Pesaro e Urbino.
Mercatini, luminarie, atmosfere mozzafiato e personaggi animati saranno i protagonisti che vi accompagneranno tra borghi e castelli alla scoperta di tradizioni e paesaggi tipici del centro Italia.   

Eccone alcuni esempi:

FRONTONE: Nel Castello di Babbo Natale 
25 novembre, 2 – 8 – 9 – 16 dicembre 2018 

MOMBAROCCIO: Natale  a Mombaroccio 
24 – 25 novembre, 1 – 2 – 8 – 9 dicembre 2018      

CAGLI, località PARAVENTO: Le Terre del Catria vivono il Presepe 
26 dicembre 2018 

FERMIGNANO: Natale da vivere a Fermignano 
8-9-15-16-22-23-24-31 dicembre 2018, 6 gennaio 2019 

MERCATELLO SUL METAURO: Natale a Mercatello 
8 – 15 – 16 dicembre 2018    

MONDOLFO: Il Natale più Bello nel Borgo più Bello 
9 e 16 dicembre 2018   

MONTECCHIO DI VALLEFOGLIA: Natale a Montecchio-Armonie e Sapori Natalizi 
8-9-15-16-24 dicembre 2018 

SANT’IPPOLITO: Natale InCanto 
15 dicembre 2018 


Pesaro nel Cuore

Il Centro Storico di Pesaro si addobba per le feste!
Oltre ai classici mercatini natalizi e stand gastronomici fra le varie vie del centro, ci sarà spazio anche per Christmas on Ice: una pista di pattinaggio sul ghiaccio a forma di cuore allestista attorno alla fontana di Piazza del Popolo.

Il maestoso albero di Natale addobbato di migliaia di LED di colore bianco si è guadagnato il titolo di albero più illuminato d'Italia e con il minor consumo.

Tra una bancarella e un'altra sarà possibile anche assistere alle animazioni musicali e ai tanti eventi di contorno dei mercatini sotto alle luminarie natalizie.

CONTINUA A LEGGERE


Pesaro nel Cuore

Il Centro Storico di Pesaro si addobba per le feste!
Oltre ai classici mercatini natalizi e stand gastronomici fra le varie vie del centro, ci sarà spazio anche per Christmas on Ice: una pista di pattinaggio sul ghiaccio a forma di cuore allestista attorno alla fontana di Piazza del Popolo.

Il maestoso albero di Natale addobbato di migliaia di LED di colore bianco si è guadagnato il titolo di albero più illuminato d'Italia e con il minor consumo.

Tra una bancarella e un'altra sarà possibile anche assistere alle animazioni musicali e ai tanti eventi di contorno dei mercatini sotto alle luminarie natalizie.


Castello di Natale

Lasciati avvolgere dalla calda atmosfera natalizia all’interno delle mura medioevali del borgo di Gradara.
Tra animazione e musica, i mercatini proporanno tanti prodotti gastronomici e manufatti artigianali, perfetti come idee per regali originali.

Potrai gustare ottimi pranzi e romantiche cenette nei locali che sanno soddisfare anche i palati più esigenti.

Dai laboratori artigianali per adulti e bambini alle mostre, dalle animazioni per i più piccoli ai cosi, dai concerti alle serate a base di vin brulé e caldarroste, è impossibile non farsi conquistare da un'atmosfera del genere.

Non mancheranno gli appuntamenmti speciali, come "il Magico Castello di Babbo Natale" o "Sgongo di una notte di Natale".

E non è tutto: volendo sarà possibile anche visitare la Rocca di Gradara, che ha fatto nascere la romantica e tragica storia d'amore tra Paolo e Francesca.

CONTINUA A LEGGERE


Castello di Natale

Lasciati avvolgere dalla calda atmosfera natalizia all’interno delle mura medioevali del borgo di Gradara.
Tra animazione e musica, i mercatini proporanno tanti prodotti gastronomici e manufatti artigianali, perfetti come idee per regali originali.

Potrai gustare ottimi pranzi e romantiche cenette nei locali che sanno soddisfare anche i palati più esigenti.

Dai laboratori artigianali per adulti e bambini alle mostre, dalle animazioni per i più piccoli ai cosi, dai concerti alle serate a base di vin brulé e caldarroste, è impossibile non farsi conquistare da un'atmosfera del genere.

Non mancheranno gli appuntamenmti speciali, come "il Magico Castello di Babbo Natale" o "Sgongo di una notte di Natale".

E non è tutto: volendo sarà possibile anche visitare la Rocca di Gradara, che ha fatto nascere la romantica e tragica storia d'amore tra Paolo e Francesca.


Il Natale Più

Torna a Fano "il Natale Più" a Fano, che offrirà un suggestivo Villaggio di Natale, l'originale albero, il Presepe di San Marco, il Capodanno in Piazza e la "Befana in Piazza".

Per tutto il periodo delle festività natalizie le strade saranno addobbate a festa e ospiteranno i tanto amati mercatini.
Il centro sarà allestito con scintillanti luminarie che contibuiranno a rendere ancor più magica l'atmosfera. Il cuore pulsante batterà tra Piazza XX Settembre e Corso Matteotti.

Le festività saranno animate da oltre 100 eventi. Tra questi, da non perdere assolutamente la visita allo straordinario Presepe meccanico di San Marco, ubicato nelle cantine del settecentesco Palazzo Fabbri sito in via Mura Sangallo.

CONTINUA A LEGGERE


Il Natale Più

Torna a Fano "il Natale Più" a Fano, che offrirà un suggestivo Villaggio di Natale, l'originale albero, il Presepe di San Marco, il Capodanno in Piazza e la "Befana in Piazza".

Per tutto il periodo delle festività natalizie le strade saranno addobbate a festa e ospiteranno i tanto amati mercatini.
Il centro sarà allestito con scintillanti luminarie che contibuiranno a rendere ancor più magica l'atmosfera. Il cuore pulsante batterà tra Piazza XX Settembre e Corso Matteotti.

Le festività saranno animate da oltre 100 eventi. Tra questi, da non perdere assolutamente la visita allo straordinario Presepe meccanico di San Marco, ubicato nelle cantine del settecentesco Palazzo Fabbri sito in via Mura Sangallo.


White Christmas Dream - Sogno di un bianco Natale

01, 15, 22, 26 dicembre 2018
É un meraviglioso e suggestivo spettacolo di luci, suoni e proiezioni 3D con la collaborazione, ogni volta diversa, di scuole locali.

Si terrà in Piazza della Repubblica dalle ore 17.30

CONTINUA A LEGGERE


White Christmas Dream - Sogno di un bianco Natale

01, 15, 22, 26 dicembre 2018
É un meraviglioso e suggestivo spettacolo di luci, suoni e proiezioni 3D con la collaborazione, ogni volta diversa, di scuole locali.

Si terrà in Piazza della Repubblica dalle ore 17.30


Urbino in concerto

Il borgo si riempie di musica!
Per festeggiare il Natale al meglio non mancheranno melodie e musiche di vario tipo durante il periodo di festa fra le vie e piazze di Urbino.

7 dicembre
Concerto di beneficenza - concerto corale
(ore 21,00 Chiesa San Francesco)

8 dicembre
Concerto di inaugurazione delle "Vie dei Presepi" - concerto corale
(ore 15,00 Chiesa di San Domenico)

15 dicembre
"A Silent Christmas" - concerto per pianoforte di Mario Mariani
(ore 18,30 Auditorium dell'Istituto per la Musica HArmonia, via Oddi 21)

16 dicembre
Concerto di Natale "In cordis jubilo" - concerto corale
(ore 18,00 Chiesa di San Francesco)
Concerto della "Corale del Montefeltro" - concerto corale
(ore 21,00 Chiesa di San Domenico)
Seconda rassegna corale natalizia CAI - concerto corale
(dalle ore 15,30 alle 18,00 Oratorio della Grotta della Cattedrale)

22 dicembre
Concerto di auguri
(ore 16,00 Centro Commerciale Santa Lucia)

23 dicembre
Coro Gospel "Omaigod"
(ore 17,00 Piazza della Repubblica)
Concerto di Natale
(ore 21,00 Teatro Sanzio)

25 dicembre
Fantastico spettacolo Carillon Vivente - concerto per pianoforte
(ore 17,00 Piazza della Repubblica)

28 dicembre
"Christmas Carol Sing Alone" - laboratorio corale per bambini
(ore 15,00 Auditorium dell'Istituto per la Musica HArmonia, via Oddi 21)

31 dicembre
Capodanno in Piazza
(ore 23,00 Piazza della Repubblica)

01 gennaio
Concerto di Capodanno - concerto orchestrale
(ore 17,00 Teatro Sanzio)

Dal 29 dicembre al 02 gennaio
"Dal Manoscritto al canto" - Masterclass con il M° Simone Sorini
(Cappella musicale del Ss Sacramento) Info: info@lapoliedrica.it

CONTINUA A LEGGERE


Urbino in concerto

Il borgo si riempie di musica!
Per festeggiare il Natale al meglio non mancheranno melodie e musiche di vario tipo durante il periodo di festa fra le vie e piazze di Urbino.

7 dicembre
Concerto di beneficenza - concerto corale
(ore 21,00 Chiesa San Francesco)

8 dicembre
Concerto di inaugurazione delle "Vie dei Presepi" - concerto corale
(ore 15,00 Chiesa di San Domenico)

15 dicembre
"A Silent Christmas" - concerto per pianoforte di Mario Mariani
(ore 18,30 Auditorium dell'Istituto per la Musica HArmonia, via Oddi 21)

16 dicembre
Concerto di Natale "In cordis jubilo" - concerto corale
(ore 18,00 Chiesa di San Francesco)
Concerto della "Corale del Montefeltro" - concerto corale
(ore 21,00 Chiesa di San Domenico)
Seconda rassegna corale natalizia CAI - concerto corale
(dalle ore 15,30 alle 18,00 Oratorio della Grotta della Cattedrale)

22 dicembre
Concerto di auguri
(ore 16,00 Centro Commerciale Santa Lucia)

23 dicembre
Coro Gospel "Omaigod"
(ore 17,00 Piazza della Repubblica)
Concerto di Natale
(ore 21,00 Teatro Sanzio)

25 dicembre
Fantastico spettacolo Carillon Vivente - concerto per pianoforte
(ore 17,00 Piazza della Repubblica)

28 dicembre
"Christmas Carol Sing Alone" - laboratorio corale per bambini
(ore 15,00 Auditorium dell'Istituto per la Musica HArmonia, via Oddi 21)

31 dicembre
Capodanno in Piazza
(ore 23,00 Piazza della Repubblica)

01 gennaio
Concerto di Capodanno - concerto orchestrale
(ore 17,00 Teatro Sanzio)

Dal 29 dicembre al 02 gennaio
"Dal Manoscritto al canto" - Masterclass con il M° Simone Sorini
(Cappella musicale del Ss Sacramento) Info: info@lapoliedrica.it


Natale a Urbino

Il borgo di Urbino si riempie di aria di festa, è tutto pronto per questo meraviglioso Natale 2018!
Tanti eventi, laboratori, spettacoli e concerti sono stati programmati per tutto il mese di dicembre e la prima settimana di gennaio nel Centro Storico di Urbino. 

8 dicembre
Accensione Stella Ducale
(ore 16,30 Piazza Duca Federico)
"Rievocazione della Natività" in abiti quattrocenteschi ispirata al dipinto di Piero della Francesca
(dalle ore 15,00 alle 19,00 Via Valerio, Cortile Palazzo Odasi)
Cortei Storici in tutto il Centro storico

9 dicembre
"Rievocazione della Natività"
in abiti quattrocenteschi ispirata al dipinto di Piero della Francesca
(dalle ore 15,00 alle 19,00 Via Valerio, Cortile Palazzo Odasi)
Cortei Storici in tutto il Centro storico
"La Castagnata": castagne e vin brulé
(dalle ore 15,00 alle 21,00 Piazza della Repubblica)

13 dicembre
Laboratorio di ghirlande con materiali naturali
(dalle ore 15,00 alle 18,00)

15 e 22 dicembre
"Brilla Valbona": accensione delle candele lungo la via
(dalle ore 18,30 alle 20,00 Via Mazzini)

25 dicembre
Un giro sulla ver slitta di Babbo Natale per le vie del centro! e regali per tutti i bambini sotto l'albero di Natale
(ore 16,00 Piazza della Repubblica)

27 e 28 dicembre
Tombola bimbi ogni bambino vincerà un premio
(dalle ore 17,00 alle 20,00 Collegio Raffaello - Salone Raffaello)

04 gennaio
Visita guidata a presepi e palazzi della Città
(ore 17,30 Largo San Crescentino)

05 gennaio
Tombola della befana
(ore 20,30 Salone Polivalente della Parrocchia, Mazzaferro)

06 gennaio / Festa della Befana
Distribuzione pacco dono ai bambini dai 3 ai 10 anni
(ore 16,00 Sala Incisori e Salone Raffaello)
Discesa della Befana
(ore 16,30 Cortile)

 

.. e tantissimo altro ancora vi aspettano a Urbino per festeggiare assieme il Natale!

 

 

CONTINUA A LEGGERE


Natale a Urbino

Il borgo di Urbino si riempie di aria di festa, è tutto pronto per questo meraviglioso Natale 2018!
Tanti eventi, laboratori, spettacoli e concerti sono stati programmati per tutto il mese di dicembre e la prima settimana di gennaio nel Centro Storico di Urbino. 

8 dicembre
Accensione Stella Ducale
(ore 16,30 Piazza Duca Federico)
"Rievocazione della Natività" in abiti quattrocenteschi ispirata al dipinto di Piero della Francesca
(dalle ore 15,00 alle 19,00 Via Valerio, Cortile Palazzo Odasi)
Cortei Storici in tutto il Centro storico

9 dicembre
"Rievocazione della Natività"
in abiti quattrocenteschi ispirata al dipinto di Piero della Francesca
(dalle ore 15,00 alle 19,00 Via Valerio, Cortile Palazzo Odasi)
Cortei Storici in tutto il Centro storico
"La Castagnata": castagne e vin brulé
(dalle ore 15,00 alle 21,00 Piazza della Repubblica)

13 dicembre
Laboratorio di ghirlande con materiali naturali
(dalle ore 15,00 alle 18,00)

15 e 22 dicembre
"Brilla Valbona": accensione delle candele lungo la via
(dalle ore 18,30 alle 20,00 Via Mazzini)

25 dicembre
Un giro sulla ver slitta di Babbo Natale per le vie del centro! e regali per tutti i bambini sotto l'albero di Natale
(ore 16,00 Piazza della Repubblica)

27 e 28 dicembre
Tombola bimbi ogni bambino vincerà un premio
(dalle ore 17,00 alle 20,00 Collegio Raffaello - Salone Raffaello)

04 gennaio
Visita guidata a presepi e palazzi della Città
(ore 17,30 Largo San Crescentino)

05 gennaio
Tombola della befana
(ore 20,30 Salone Polivalente della Parrocchia, Mazzaferro)

06 gennaio / Festa della Befana
Distribuzione pacco dono ai bambini dai 3 ai 10 anni
(ore 16,00 Sala Incisori e Salone Raffaello)
Discesa della Befana
(ore 16,30 Cortile)

 

.. e tantissimo altro ancora vi aspettano a Urbino per festeggiare assieme il Natale!

 

 


Festa del Duca d'inverno

Con l'arrivo del ponte dell'Immacolata, torna il tanto atteso evento della Festa del Duca d'inverno (VII edizione).
Le rievocazioni storiche rinascimentali sono ciò che caratterizza il Natale a Urbino.

La città si trasforma!
Sarà possibile incontrare mercatini d'artigianato, tornei, spettacoli, sfilate, giochi storici e tanto altro lungo il Centro Storico. Il tutto sarà animato da musicisti, teatranti, arcieri, artigiani, mercanti, dame e cavalieri.
Il 2 dicembre ti aspetta una cena tutta rinascimentale con il Duca di Urbino.
Laboratori d'arte unici ti permetteranno di realizzare stampi in gesso o magnifici poliedri (nei giorni del 9 e 16 dicembre).

Imperdibile il Presepe Rinascimentale Vivente (unico in Italia di questo genere) al Palazzo Ducale nei giorni 8 e 9 dicembre.

 

Per maggiori informazioni visita il nostro blog -> Festa del Duca d'Inverno

 

CONTINUA A LEGGERE


Festa del Duca d'inverno

Con l'arrivo del ponte dell'Immacolata, torna il tanto atteso evento della Festa del Duca d'inverno (VII edizione).
Le rievocazioni storiche rinascimentali sono ciò che caratterizza il Natale a Urbino.

La città si trasforma!
Sarà possibile incontrare mercatini d'artigianato, tornei, spettacoli, sfilate, giochi storici e tanto altro lungo il Centro Storico. Il tutto sarà animato da musicisti, teatranti, arcieri, artigiani, mercanti, dame e cavalieri.
Il 2 dicembre ti aspetta una cena tutta rinascimentale con il Duca di Urbino.
Laboratori d'arte unici ti permetteranno di realizzare stampi in gesso o magnifici poliedri (nei giorni del 9 e 16 dicembre).

Imperdibile il Presepe Rinascimentale Vivente (unico in Italia di questo genere) al Palazzo Ducale nei giorni 8 e 9 dicembre.

 

Per maggiori informazioni visita il nostro blog -> Festa del Duca d'Inverno

 


Le Vie dei Presepi

8-9, 15-16, dal 22 dicembre al 6 gennaio
É giunto alla sua XVIII edizione "Le Vie dei Presepi".
La città si riempie di presepi, che saranno sparsi lungo vie e vicoli del centro storico in chiese, vetrine e palazzi. Quattro punti principali al coperto invece, visitabili con biglietto unico, conterranno i presepi di maggior pregio, per un totale di circa duecento opere, tra piccole e mastodontiche.

I visitatori, tramite la mappa ritirabile ad ogni punto principale, saranno invitati a percorrere i quattro palazzi tra cortili e ambienti voltati in cotto, scale e corridoi in cui, in mezzo a statue giganti di pastori e popolani, sono in mostra tutti i presepi.
Come ogni anno, un intero ambiente sarà dedicato a un grande presepe meccanizzato.
Visitati i quattro luoghi maggiori, si potrà percorrere la città in lungo e in largo, alla ricerca delle natività nascoste in vetrine di negozi, finestre private, palazzi, chiese, vicoli.

Le Vie dei Presepi prenderanno il via con un concerto inaugurale in S. Domenico sabato 8 dicembre, cui seguirà il taglio del nastro, l’accensione delle luci in piazza e il presepe vivente in via Valerio.

 

ORARIO: 10/13 - 15/19
INGRESSO: €2 - bambini gratis

CONTINUA A LEGGERE


Le Vie dei Presepi

8-9, 15-16, dal 22 dicembre al 6 gennaio
É giunto alla sua XVIII edizione "Le Vie dei Presepi".
La città si riempie di presepi, che saranno sparsi lungo vie e vicoli del centro storico in chiese, vetrine e palazzi. Quattro punti principali al coperto invece, visitabili con biglietto unico, conterranno i presepi di maggior pregio, per un totale di circa duecento opere, tra piccole e mastodontiche.

I visitatori, tramite la mappa ritirabile ad ogni punto principale, saranno invitati a percorrere i quattro palazzi tra cortili e ambienti voltati in cotto, scale e corridoi in cui, in mezzo a statue giganti di pastori e popolani, sono in mostra tutti i presepi.
Come ogni anno, un intero ambiente sarà dedicato a un grande presepe meccanizzato.
Visitati i quattro luoghi maggiori, si potrà percorrere la città in lungo e in largo, alla ricerca delle natività nascoste in vetrine di negozi, finestre private, palazzi, chiese, vicoli.

Le Vie dei Presepi prenderanno il via con un concerto inaugurale in S. Domenico sabato 8 dicembre, cui seguirà il taglio del nastro, l’accensione delle luci in piazza e il presepe vivente in via Valerio.

 

ORARIO: 10/13 - 15/19
INGRESSO: €2 - bambini gratis


Il Magico Natale

Cominciano nel weekend dell'Immacolata gli eventi di Natale a Fossombrone in un clima di festa con allestimenti a tema, pista di pattinaggio, intrattenimento per i bambini e tanto altro!

I mercatini di Natale allieteranno la località marchigiana nell'ambito della kermesse. Stand gastonomici, bancarelle con manufatti artigianali locali, e non solo, consentiranno ai visitatori di trovate tante idee regalo in vista del Natale.

La festa prenderà il via con l'accensione dell'albero.
Per tutta al durata della manifestazione saranno organizzate animazioni per bambini e iniziative dedicate appositamente a loro. Da non perdere l'apertura dell'ufficio postale di Babbo Natale.

CONTINUA A LEGGERE


Il Magico Natale

Cominciano nel weekend dell'Immacolata gli eventi di Natale a Fossombrone in un clima di festa con allestimenti a tema, pista di pattinaggio, intrattenimento per i bambini e tanto altro!

I mercatini di Natale allieteranno la località marchigiana nell'ambito della kermesse. Stand gastonomici, bancarelle con manufatti artigianali locali, e non solo, consentiranno ai visitatori di trovate tante idee regalo in vista del Natale.

La festa prenderà il via con l'accensione dell'albero.
Per tutta al durata della manifestazione saranno organizzate animazioni per bambini e iniziative dedicate appositamente a loro. Da non perdere l'apertura dell'ufficio postale di Babbo Natale.


Festa Nazionale della Befana

La Festa della Befana ad Urbania, evento per tutta la famiglia, è certamente una delle più longeve in Italia, dedicata alla “nonnina” dal naso adunco e dalla scopa volante.

La città viene coinvolta totalmente per preparare questa festa e si trasforma nel paese dei balocchi. Oltre 4000 calze appese per le vie del centro con 300 chili di dolcetti distribuiti ai bambini, porticati addobbati e luminarie nelle vie del centro storico, il tutto arricchito da innumerevoli Befane che animano il centro, vetrine allestite per l'occasione, mercatini, musica, spettacoli e animazione.

La festa comincia con la consegna delle chiavi della città all'amata Befana, creando un meraviglioso e gioioso clima.

Durante la Festa della Befana la nonnina accoglie nella sua Casa ad Urbania (aperta tutto l'anno) i bambini di tutta Italia, mostrando loro come si prepara il carbone, come si tesse al telaio, oppure raccontando storie di fantasia e facendo loro conoscere il territorio in cui abita, ricco di cultura e di tradizioni. Oltre a questa casa durante la festa viene allestito anche il Befana Postal Office, in cui i bambini possono scrivere e spedire le loro letterine alla simpatica vecchietta, magari con i buoni propositi per il nuovo anno.

CONTINUA A LEGGERE


Festa Nazionale della Befana

La Festa della Befana ad Urbania, evento per tutta la famiglia, è certamente una delle più longeve in Italia, dedicata alla “nonnina” dal naso adunco e dalla scopa volante.

La città viene coinvolta totalmente per preparare questa festa e si trasforma nel paese dei balocchi. Oltre 4000 calze appese per le vie del centro con 300 chili di dolcetti distribuiti ai bambini, porticati addobbati e luminarie nelle vie del centro storico, il tutto arricchito da innumerevoli Befane che animano il centro, vetrine allestite per l'occasione, mercatini, musica, spettacoli e animazione.

La festa comincia con la consegna delle chiavi della città all'amata Befana, creando un meraviglioso e gioioso clima.

Durante la Festa della Befana la nonnina accoglie nella sua Casa ad Urbania (aperta tutto l'anno) i bambini di tutta Italia, mostrando loro come si prepara il carbone, come si tesse al telaio, oppure raccontando storie di fantasia e facendo loro conoscere il territorio in cui abita, ricco di cultura e di tradizioni. Oltre a questa casa durante la festa viene allestito anche il Befana Postal Office, in cui i bambini possono scrivere e spedire le loro letterine alla simpatica vecchietta, magari con i buoni propositi per il nuovo anno.