Eventi & Mostre in Urbino e Provincia

Riapertura del Torricino del Palazzo Ducale di Urbino per tutti i sabati dal 1 aprile 2017

Visto l'eccezionale successo ottenuto lo scorso anno, la Galleria Nazionale delle Marche ripropone anche per il 2017, l'apertura al pubblico del torricino Nord di Palazzo Ducale di Urbino.
Tutti i sabati, a partire dal 1 aprile 2017, sarà quindi possibile effettuare la visita del torricino fino al camminamento sommitale e godere della vista del paesaggio circostante e della città.
L'ingresso avverrà durante il normale orario di apertura della Galleria (dalle ore 8:30 alle 19:15 con chiusura biglietteria ore 18:15), muniti di regolare biglietto di accesso al museo.

CONTINUA A LEGGERE

Riapertura del Torricino del Palazzo Ducale di Urbino per tutti i sabati dal 1 aprile 2017

Visto l'eccezionale successo ottenuto lo scorso anno, la Galleria Nazionale delle Marche ripropone anche per il 2017, l'apertura al pubblico del torricino Nord di Palazzo Ducale di Urbino.
Tutti i sabati, a partire dal 1 aprile 2017, sarà quindi possibile effettuare la visita del torricino fino al camminamento sommitale e godere della vista del paesaggio circostante e della città.
L'ingresso avverrà durante il normale orario di apertura della Galleria (dalle ore 8:30 alle 19:15 con chiusura biglietteria ore 18:15), muniti di regolare biglietto di accesso al museo.


Rinascimento Segreto

Mostra di grandi capolavori del Rinascimento provenienti da collezionisti privati e fondazioni. Una straordinaria occasione per vedere opere di grande valore, normalmente non fruibili dal grande pubblico.

CONTINUA A LEGGERE

Rinascimento Segreto

Mostra di grandi capolavori del Rinascimento provenienti da collezionisti privati e fondazioni. Una straordinaria occasione per vedere opere di grande valore, normalmente non fruibili dal grande pubblico.


Urbino On Foot

Dal 10 maggio, ogni mercoledì alle 21.00, fino a settembre, si svolge “Urbino On Foot”: camminate a buon passo, coprendo un percorso di circa 6 chilometri.
Il punto di ritrovo e partenza è Pian del Monte, davanti al monumento a Raffaello.
CONTINUA A LEGGERE

Urbino On Foot

Dal 10 maggio, ogni mercoledì alle 21.00, fino a settembre, si svolge “Urbino On Foot”: camminate a buon passo, coprendo un percorso di circa 6 chilometri.
Il punto di ritrovo e partenza è Pian del Monte, davanti al monumento a Raffaello.

Mostra Mario Logli

Mostra delle opere del celebre artista Urbinate.

 

 

Immagine correlata

CONTINUA A LEGGERE

Mostra Mario Logli

Mostra delle opere del celebre artista Urbinate.

 

 

Immagine correlata


Griglia in piazza

 Torna Griglia in Piazza, la kermesse dedicata alla buona gastronomia marchigiana, rigorosamente cucinata alla griglia dai migliori ristoratori cagliesi. Il suggestivo centro storico di Cagli sarà invaso dall’ invitante profumo di tante specialità gastronomiche, rigorosamente cucinate alla brace dai migliori ristoratori cagliesi. Torna Cagli in Griglia, il week end dai gusti intensi e tipici che quest’anno festeggia la sua sesta edizione. Protagonisti i sapori unici e diversificati della tradizione gastronomica marchigiana. Dalle salsicce classiche, al maialino, dagli arrosticini alle braciole, dagli hamburgers fino al pesce, passando per le mille ricette con le quali può essere proposta e gustata la carne bovina marchigiana, vera eccellenza a livello nazionale.  A fare da contorno a questa esplosione di odori e sapori l’esibizione live di diversi gruppi musicali, dislocati in diversi punti della città.  L’evento, organizzato da Eventi in Cagli e Idee Sport Territorio, in collaborazione con il Comune di Cagli e con la Confcommercio, nelle cinque precedenti edizioni è riuscito a richiamare un numero altissimo di persone provenienti da tutta la provincia con un programma a base di genuinità, qualità, ospitalità e divertimento per tutti i gusti.

CONTINUA A LEGGERE

Griglia in piazza

 Torna Griglia in Piazza, la kermesse dedicata alla buona gastronomia marchigiana, rigorosamente cucinata alla griglia dai migliori ristoratori cagliesi. Il suggestivo centro storico di Cagli sarà invaso dall’ invitante profumo di tante specialità gastronomiche, rigorosamente cucinate alla brace dai migliori ristoratori cagliesi. Torna Cagli in Griglia, il week end dai gusti intensi e tipici che quest’anno festeggia la sua sesta edizione. Protagonisti i sapori unici e diversificati della tradizione gastronomica marchigiana. Dalle salsicce classiche, al maialino, dagli arrosticini alle braciole, dagli hamburgers fino al pesce, passando per le mille ricette con le quali può essere proposta e gustata la carne bovina marchigiana, vera eccellenza a livello nazionale.  A fare da contorno a questa esplosione di odori e sapori l’esibizione live di diversi gruppi musicali, dislocati in diversi punti della città.  L’evento, organizzato da Eventi in Cagli e Idee Sport Territorio, in collaborazione con il Comune di Cagli e con la Confcommercio, nelle cinque precedenti edizioni è riuscito a richiamare un numero altissimo di persone provenienti da tutta la provincia con un programma a base di genuinità, qualità, ospitalità e divertimento per tutti i gusti.


Festa internazionale degli spaventapasseri

il festival rievoca l'antica tradizione contadina che viene variamente rappresentata dal gusto dei partecipanti, dai diversi colori, dai materiali scelti, e dalla loro fantasia.  Dal 15 luglio al 30 settembre, l'evento è gratuito a tutti ed è una occasione per passare una giornata diversa dal solito.

CONTINUA A LEGGERE

Festa internazionale degli spaventapasseri

il festival rievoca l'antica tradizione contadina che viene variamente rappresentata dal gusto dei partecipanti, dai diversi colori, dai materiali scelti, e dalla loro fantasia.  Dal 15 luglio al 30 settembre, l'evento è gratuito a tutti ed è una occasione per passare una giornata diversa dal solito.


Palio dei conti Oliva

L'ultimo week end di Luglio ha luogo lo storico torneo che vedrà protagonisti gli arcieri delle milizie appartenute ai Conti Oliva di Piandimeleto. Per l’intero fine settimana, la cittadina del Montefeltro, tornerà indietro nel tempo, trasformandosi e rivivendo quei magici momenti all’interno del Castello dei Signori Oliva. Durante la rievocazione saranno presenti giochi popolari tra rioni, mercatini e stand gastronomici con meraviglioso spettacolo piromusicale finale.

CONTINUA A LEGGERE

Palio dei conti Oliva

L'ultimo week end di Luglio ha luogo lo storico torneo che vedrà protagonisti gli arcieri delle milizie appartenute ai Conti Oliva di Piandimeleto. Per l’intero fine settimana, la cittadina del Montefeltro, tornerà indietro nel tempo, trasformandosi e rivivendo quei magici momenti all’interno del Castello dei Signori Oliva. Durante la rievocazione saranno presenti giochi popolari tra rioni, mercatini e stand gastronomici con meraviglioso spettacolo piromusicale finale.


Urbino Plays Jazz

Quest'anno si terrà la terza edizione dell'evento che fa risuonare tra le mura della città di Urbino la musica jazz, facendo esibire tantissimi tra i più noti musicisti di questo genere.

CONTINUA A LEGGERE

Urbino Plays Jazz

Quest'anno si terrà la terza edizione dell'evento che fa risuonare tra le mura della città di Urbino la musica jazz, facendo esibire tantissimi tra i più noti musicisti di questo genere.


Il trionfo del tartufo nero

Giunta alla 21° edizione la manifestazione si svolge durante il primo week end di agosto, in particolare la domenica nella Sala Riunione del Museo Franco Assetto, ha luogo un Convegno riguardante tematiche ambientali e agricole con un illustrazione di culture biologiche e prodotti tipici. Nel piccolo Borgo medievale sono collocati tutti gli stands gastronomici, bancarelle di vendita del tartufo e prodotti tipici locali, artigianali senza tralasciare l’antiquariato. Nelle due sere al Teatro Titano sono organizzati spettacoli musicali e di danza. La particolarità di questa manifestazione deriva dal fatto che, oltre a offrire il suo pregiato nero, Frontino intende farsi conoscere al pubblico di fruitori e turisti, in quanto sorge in un’area del Montefeltro da sempre molto ricca di bianco.

CONTINUA A LEGGERE

Il trionfo del tartufo nero

Giunta alla 21° edizione la manifestazione si svolge durante il primo week end di agosto, in particolare la domenica nella Sala Riunione del Museo Franco Assetto, ha luogo un Convegno riguardante tematiche ambientali e agricole con un illustrazione di culture biologiche e prodotti tipici. Nel piccolo Borgo medievale sono collocati tutti gli stands gastronomici, bancarelle di vendita del tartufo e prodotti tipici locali, artigianali senza tralasciare l’antiquariato. Nelle due sere al Teatro Titano sono organizzati spettacoli musicali e di danza. La particolarità di questa manifestazione deriva dal fatto che, oltre a offrire il suo pregiato nero, Frontino intende farsi conoscere al pubblico di fruitori e turisti, in quanto sorge in un’area del Montefeltro da sempre molto ricca di bianco.


Festa del duca

Il grande gioco dell’AITA, rievocazioni, tornei e mercati storici con musica, teatro e danze di corte, osterie

CONTINUA A LEGGERE

Festa del duca

Il grande gioco dell’AITA, rievocazioni, tornei e mercati storici con musica, teatro e danze di corte, osterie


Sagra del fagiolo

la prima domenica di settembre si tiene La Sagra del Fagiolo arrivata ormai alla sua 41° edizione che è celebrata ora da tanti anni a Frontino presso il Complesso Monumentale di Montefiorentino. 

CONTINUA A LEGGERE

Sagra del fagiolo

la prima domenica di settembre si tiene La Sagra del Fagiolo arrivata ormai alla sua 41° edizione che è celebrata ora da tanti anni a Frontino presso il Complesso Monumentale di Montefiorentino. 


Festa del miele

Un tuffo nei sapori e profumi della cucina di una volta, quella delle nonne che di generazione in generazione hanno conservato la loro  abilità culinaria del saper soddisfare il palati della famiglia con prodotti “poveri”, nutrienti, autentici che raccontano di radici contadine e montanare e rievocani emozioni e sensazioni del passato. In questo contesto socio-culturale, si colloca La festa del Miele di Belforte all’Isauro che offre una kermesse di dolci, marmellate, miele. Quest'ultimo, abbinato a una fetta di pane, sprigiona la naturalezza e l'integrità della della natura incontaminata di cui ancora gode il Montefeltro.

CONTINUA A LEGGERE

Festa del miele

Un tuffo nei sapori e profumi della cucina di una volta, quella delle nonne che di generazione in generazione hanno conservato la loro  abilità culinaria del saper soddisfare il palati della famiglia con prodotti “poveri”, nutrienti, autentici che raccontano di radici contadine e montanare e rievocani emozioni e sensazioni del passato. In questo contesto socio-culturale, si colloca La festa del Miele di Belforte all’Isauro che offre una kermesse di dolci, marmellate, miele. Quest'ultimo, abbinato a una fetta di pane, sprigiona la naturalezza e l'integrità della della natura incontaminata di cui ancora gode il Montefeltro.


Festa della castagna

Lunano il terzo weekend propone la festa della castagna: in una atmosfera calda, tra vino e musica, si possono assaporare le famose castagne del Monte Croce, e tutte le prelibatezze, marmellate e dolci preparati rigorosamente con farina di castagne.

CONTINUA A LEGGERE

Festa della castagna

Lunano il terzo weekend propone la festa della castagna: in una atmosfera calda, tra vino e musica, si possono assaporare le famose castagne del Monte Croce, e tutte le prelibatezze, marmellate e dolci preparati rigorosamente con farina di castagne.